Home
Chi siamo
Contatti  Orari
Servizi
Laboratori
Eventi
Cosa leggere
Ti consiglio questo libro perché...
Giocattoli
Foto Gallery
 Intestazione_H_PSi_2_(800x223)_(2)
 
la_memoriaAttraverso la giornata di Marcello e della sua enciclopedica memoria, scopriamo, pagina dopo pagina di questo albo illustrato di grande formato, tante curiosità che vanno dai vestiti, agli edifici più famosi, agli strumenti musicali, alle imbarcazioni, alle piante e uccelli, ai mobili e, naturalmente, alle caratteristiche fisiche degli elefanti. Perché? Perché Marcello è un elefante.
"La memoria dell'elefante. Il viaggio indimenticabile di Marcello.", di Sophie Strady, con illustrazioni di Jean-Francois Martin, Il Castoro Edizioni


la_lampada_di_AladinoUn uomo cerca un regalo per la festa della mamma e in un banco acquista una vecchia lampada che il venditore gli dice essere la lampada magica di Aladino. Tornato a casa non resiste alla tentazione di strofinarla per verificare se è veramente una lampada magica, e scopre che lo è. Ha tre desideri da poter esprimere ma bisogna stare attenti ed essere molto chiari con il genio della lampada, altrimenti il desiderio di diventare "schifosamente ricco", può trasformarsi in una montagna di cacca. "E' uno scherzo?" , chiese l'uomo seccato. "Mi hai chiesto di diventare ricco, ma si può essere ricchi di tante cose. Per esempio di libri o di talento. Visto cha hai specificato schifosamente ricco ho pensato che molta cacca poteva rispondere adeguatamente alla tua richiesta" gli rispose il genio.
"La lampada magica di Aladino", di Davide Calì con illustrazioni di Nicolò Carozzi, Orecchio Acerbo Edizioni



un_giornoUn giorno di noia, un giorno di pioggia, un giorno di niente che si trasforma in un tempo prezioso fatto di scoperte, di avventure, di gioco all'aria aperta, un tempo libero, finalmente, dai giochi elettronici che impediscono di vedere intorno, di guardare fuori e rimanere incantati dal mondo. Un meraviglioso nuovo albo illustrato e scritto da Beatrice Alemagna.
"Un grande giorno di niente", di Beatrice Alemagna, Topipittori


la_ragazza_dei_lupiIn queste fredde giornate è ideale perdersi nel nuovo romanzo fatto di neve e di lupi della brava autrice di "Sophie sui tetti di Parigi", Katherine Rundell, pubblicato da Rizzoli: "La ragazza dei lupi". La storia racconta di Feodora, Feo, una ragazzina che, insieme alla sua mamma vivono nelle lande selvagge della grande Russia e sono dei soffialupi. Un soffialupi è il contrario di un domatore, egli accoglie i lupi cresciuti in cattività e gli insegna a vivere di nuovo liberi, come dei veri lupi. Il coraggio, l'amore e il rispetto di Feo per la natura e per i lupi permea le pagine di questo libro. "Feo amava la neve. La terra attorno alla casa vibrava e splendeva di vita. spesso le era capitato di sentire la gente di passaggio che si lamentava della monotonia di quel paesaggio bianco, ma erano solo analfabeti: non avevano capito come si leggeva il mondo."



Site Map